CON LE ENERGIE RINNOVABILI
SUL PUNTO DI CONGIUNTURA

L’economia mondiale si sviluppa secondo i cosiddetti cicli di Kondratiev. Con questi si intendono delle lunge onde di congiuntura che possono durare anche decenni. Queste onde tracciano lo sviluppo economico e sociale prodotto da innovazioni basilari. Finora, ve ne erano cinque di questi cicli, raggruppati sotto diverse voci. Molti scienziati intanto considerano che si stia formando un sesto nuovo ciclo sotto il concetto base di “energia e tecnica ambientale”.

Per comprendere l’importanza di tale ipotesi basti pensare all’ultimo ciclo che aveva ad oggetto il tema della tecnologia informatica. A metà degli anni settanta sorse nelle “officine di software” in California un movimento che ha dato vita ad uno dei maggiori settori economici a livello mondiale. Tipico di un tale sviluppo è che durante la fase di espansione si formino sempre solo pochi gruppi giganti che dominano il mercato. Di regola sono quegli imprenditori che hanno saputo riconoscere in tempo le possibilità economiche del loro settore.